martedì 10 agosto 2021

Abbas Kiarostami: sette poesie da "Il vento e la foglia"

 






Nella mia vita
né tanto lunga
né tanto breve
ha nevicato per quasi dieci anni.



***



Kilometri e kilometri di arsura,
kilometri e kilometri di pioggia
negli occhi di chi spera.



***



Soffiava da occidente a oriente
il vento
andava da Oriente a occidente
la luna,
dal cielo alla terra
la pioggia
dalla terra al cielo
la polvere.



***



Qualcuno al di là del muro
qualcuno al di qua
non lo sa
né l'uno
né l'altro
solo il poeta lo sa.



***



Quando non ho nulla in tasca
ho la poesia
quando non ho nulla in frigo
ho la poesia
quando non ho nulla nel cuore
non ho nulla.



***



La stradina tortuosa non ha fine
passa una piccola nuvola
sopra la mia testa
ina nuvola soffice come un guanciale,
le scarpe mi fanno male.



***



Ho attraversato la foresta coperta di nuvole
la montagna scura fino al mare azzurro
eppure
sono ancora triste.